T.A.O. collabora sia con associazioni le cui pratiche sono di provenienza occidentale sia con altre scuole di tradizione orientale; ospitando nella propria sede di Udine sia la Scuola Taichi Yang che altre associazioni.
Collabora con associazioni esterne e istituzioni pubbliche, promuovendo programmi educativi e riabilitativi per persone anziane e giovani o per utenti diversamente abili in convenzione con l’Azienda per i Servizi Sanitari.

L’attività prevalente delle associazioni ospiti sono: corsi annuali, stages, ritiri estivi o invernali, o lezioni nei parchi cittadini, corsi personalizzati per gruppi, o per singole persone.

Come Associazione crediamo nella crescita culturale, umana, sociale e spirituale dell’individuo,
attraverso una maggiore consapevolezza di sé. Per ritrovare equilibrio e stabilità, contribuendo ad una società basata sul rispetto e integrazione

L’associazione Tecniche Arti Orientali promuove e diffonde la pratica della cultura e delle arti marziali tradizionali orientali. Delle varie tradizioni si studiano le origini la storia la filosofia e l’espressione corporea finalizzata alla trasformazione ed evoluzione globale dell’essere umano. Nella sede le attività orientali seguite sono di origine giapponese come: la Meditazione Zen nei suoi vari aspetti filosofici e d’espressione come la Jodo (calligrafia), il Judo (via della cedevolezza) e l’Aikido; per le pratiche tradizionali cinesi la scrittura, la meditazione Chan (Zen), l’arte di nutrire la vita (GiGong), la Boxe del principio primo (Taijiquan), la boxe dell’intenzione (Yiquan) e altri tipi di arti marziali interne come il WingTsun e lo XingyiQuan; arti marziali originarie delle Filippine (Arnis-Kali); le arti indiane come lo Yoga, la meditazione e antiche arti marziali Indo/pakistane.

Altre pratiche sono di provenienza occidentale che in comune hanno la ricerca del benessere, del riequilibrio e dell’evoluzione personale partendo da una base corporea; quindi tutti quei movimenti, esercizi e pratiche “serie” che non sono competitive ne autocelebrative ma sono “strumenti di ricerca spirituale ed emozionale”.

Attraverso lo scambio di esperienze, l’Associazione Tecniche Arti Orientali promuove e diffonde la pratica della cultura e delle arti marziali tradizionali, sia come arte marziale sia come movimenti per il benessere e via di pace.
In queste pratiche sono racchiusi nobili contenuti – rari e preziosi – che consentono di ritrovare l’essenza e la semplicità della vita.
Il praticante, grazie all’esercizio costante, ritrova equilibrio e stabilità, valori che i maestri indicavano come meta da realizzare.